B i o g r a f i a

Si avvicina alla musica in tenera età intraprendendo gli studi di pianoforte presso un insegnante privata. Dopo quattro anni di lezione di pianoforte e con una forte inclinazione per la musica Pop, si affaccia al mondo del canto iniziando un percorso di studi presso l'Accademia Centro Studi Musicali di Bergamo, che frequenta per 4 anni. In questi anni frequenta lezioni individuali con le insegnanti Emanuela Palazzi e Gabriella Mazza.


All'età di 19 anni fonda la prima cover band rock dal nome "The Echoes", con la quale inizia una lunga serie di concerti che li vedrà, in cinque anni di attività, protagonisti in alcuni dei più famosi locali di musica live della bergamasca (Odea's Pub, Ryan Pub, La cupola di Nembro, La Contrada, etc ). Nel 2004 inizia con il Maestro Maurizio Zappatini, già vocal trainer di Francesco Renga, un importante percorso di studi di tecnica vocale, che continua tuttoggi.

 

Nel 2006 la cover-band di cui fa parte si scioglie, e Simone decide di dare una svolta ai propri studi, iniziando la preparazione di un repertorio di standard Jazz che nel 2009 lo porta nuovamente alla "ribalta". Con maggiore maturità tecnica, Simone trova nel nuovo genere l'arma in più per valorizzare la propria vocalità.

 

Nel 2010 si esibisce con continuità in alcuni club di Bergamo e provincia, in formazione di duo o trio con Giovanni Colombo (pianoforte) e Michele Goglio (sax).

 

Nel 2011 partecipa e vince il concorso "Giovani Cantanti Jazz in gara" organizzato dal Jazz Club di Bergamo presso il ristorante 
Vecchio Tagliere di Zanica. In questa occasione vede la luce il progetto "Simone Salvi - Sax & Bass", trio formato da Michele Goglio (sax) e Alfredo Savoldelli (contrabbasso). L'insolita formazione propone una raffinata rivisitazione di numerosi classici del Jazz, e qualche interessante arrangiamento di brani della tradizione Pop-Rock.

 

Da inizio 2012 collabora stabilmente con musicisti professionisti quali:

        - Giovanni Colombo (pianoforte)
        - Fabio Piazzalunga (pianoforte)
        - Ermanno Novali (pianoforte)
        - Alfredo Savoldelli (contrabbasso)
        - Paolo Favini (sax)
        - Emilio Maciel (sax)
        - Michele Goglio (sax)
        - Michele Gentilini (chitarra)
        - Federico Donati (batteria)

 

A fine 2013 realizza e presenta il suo primo CD, in cui reinterpreta alcuni dei più celebri standard Jazz accompagnato da Paolo Favini e Fabio Bau, musicisti della "Silvano Belfiore Band" del programma televisivo "Crozza nel paese delle meraviglie". Alla registrazione del CD  che si intitola "The Portrait of Sinatra" partecipa anche il pianista Giovanni Colombo, con il quale Simone vanta una lunga collaborazione.

 

 

ALTRE INFO...

 

 

Nel 2011 inoltre fonda il progetto vocale QuattroSenza di cui fa tuttoggi parte con Mattia Belloli, Michele Giardino e Manolo Colombo.
Per maggiori informazioni relativamente a questo progetto visitate il sito www.quattrosenza.com.